Mille Petali
Benvenuto tra Mille Petali!



 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
CalendarioCalendario

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 21 il Sab Dic 21, 2013 4:19 pm
Ultimi argomenti
» cannoli di sfoglia
Dom Ott 24, 2010 4:51 pm Da Luna

» Snobismo
Dom Ott 24, 2010 4:18 pm Da franca

» dolci per halloween
Sab Ott 23, 2010 8:07 pm Da Luna

» Un blog ricco di idee sfiziose
Ven Ott 22, 2010 1:06 pm Da franca

» Interventi Fai da Te
Gio Ott 21, 2010 11:37 pm Da Flooriloo

» Cartolina
Gio Ott 21, 2010 11:23 pm Da Flooriloo

» Londra
Gio Ott 21, 2010 10:19 pm Da Flooriloo

» Stuzzicadenti
Gio Ott 21, 2010 10:16 pm Da Flooriloo

» bellodelledonne
Gio Ott 21, 2010 9:24 pm Da Ospite


Condividi | 
 

 Piante mangia veleni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Flooriloo
aiuto admin
aiuto admin
avatar

Femmina Messaggi : 204

MessaggioTitolo: Piante mangia veleni   Mar Set 14, 2010 9:24 pm

Le piante sono il polmone verde della casa: alcune sono in grado di assorbire veleni, come smog, fumo, formaldeide e persino l'inquinamento elettromagnetico.
Fumo, esalazioni delle vernici o degli inchiostri della stampante, prodotti della combustione dei cibi, inquinamento elettromagnetico: guai a pensare che in casa l’aria sia pura. Però, contro l’inquinamento indoor si può fare molto anche con una semplice pianta: già da alcuni anni studi scientifici condotti dalla NASA hanno confermato che diverse specie di vegetali sono in grado di depurare l’aria nell’appartamento e darle il giusto grado di umidità, anche d’inverno.

«Le piante assorbono dall’esterno, attraverso le foglie, l’anidride carbonica che serve loro per produrre le sostanze nutritive.» spiega a Sanihelp.it il professor Ernesto Di Pietro, docente di progettazione ergonomica al Politecnico di Milano. «Oltre all’anidride carbonica, però, alcuni vegetali assorbono, in misura più o meno maggiore, diversi tipi di inquinanti che, assorbiti, possono essere trasformati in zuccheri oppure convogliati alle radici, dove i germi del terreno li disintegrano ». Si ha così uno scambio benefico tra pianta e ambiente: essa libera l’aria da inquinanti e vi cede ossigeno.
Molti dei composti organici volatili inquinanti della casa, cioè formaldeide, benzene, tricloroetilene, xilene e toluene, sono rilasciati da colle, vernici, adesivi usati nell’edilizia (per i mobili di truciolato e per i pavimenti), ma anche dagli inchiostri di stampanti e fotocopiatrici. «Nelle stanze appena arredate o dove si tengono le stampanti, quindi, è meglio posizionare le piante che assorbono tali inquinati: aloe, gerbera (assorbe fino a 14 microgrammi l’ora di formaldeide), filodendro, spatifillo, felce di Boston, edera, orchidea Phalenopsis, dracena» chiarisce il professore.

Il tronchetto della felicità, il clorofito o il ficus beniamino assorbono il fumo di sigaretta, ma anche il monossido di carbonio e altri prodotti della combustione e andrebbero collocate, in cucina, dove si fuma e nelle stanze che danno su strade trafficate e sui balconi. Infine, contro l’inquinamento elettromagnetico, per cui vicino al PC o al televisore, non dovrebbe mai mancare un cactus colonnare, che per altro richiede di essere annaffiato scarsamente.

«In generale, bisogna mettere una pianta ogni 10 metri quadri, o per lo meno due per stanza » conclude il professor Di Pietro. Solo nella camera da letto non bisogna eccedere, perchè di notte molte piante prendono ossigeno dall’esterno e restituiscono anidride carbonica.

www.sanihelp.it



Torna in alto Andare in basso
Alvie
Admin
Admin
avatar

Femmina Cancro Serpente
Messaggi : 638
Compleanno : 29.06.65
Località : Milano
Umore Positivo

MessaggioTitolo: Re: Piante mangia veleni   Mer Set 15, 2010 8:01 am

Ho avuto un beniamino per anni in salotto...quindi era collocato nel luogo giusto...poi però mi serviva quell'angolo per un tavolino e lui ci ha lasciati (cioè, l'ho accompagnato in tale trasformazione)..., l'orchidea ci ho provato, ma sembra che non stia benissimo e mi sa che non sta funzionando...o fumiamo troppo...chi può dirlo? Ho avuto anche la spatifilla e mi piace tantissimo...la ricomprerò, perchè se aiuta...
Grazie dei preziosi consigli!


Torna in alto Andare in basso
http://millepetali.forumattivo.com
 
Piante mangia veleni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MILANO - Mangiagalli-Regina Elena
» mio marito!!!mi aiutate a capire da quale pianeta arriva???

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Mille Petali :: La Rosa :: le piante-
Vai verso: