Mille Petali
Benvenuto tra Mille Petali!



 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
CalendarioCalendario

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 21 il Sab Dic 21, 2013 4:19 pm
Ultimi argomenti
» cannoli di sfoglia
Dom Ott 24, 2010 4:51 pm Da Luna

» Snobismo
Dom Ott 24, 2010 4:18 pm Da franca

» dolci per halloween
Sab Ott 23, 2010 8:07 pm Da Luna

» Un blog ricco di idee sfiziose
Ven Ott 22, 2010 1:06 pm Da franca

» Interventi Fai da Te
Gio Ott 21, 2010 11:37 pm Da Flooriloo

» Cartolina
Gio Ott 21, 2010 11:23 pm Da Flooriloo

» Londra
Gio Ott 21, 2010 10:19 pm Da Flooriloo

» Stuzzicadenti
Gio Ott 21, 2010 10:16 pm Da Flooriloo

» bellodelledonne
Gio Ott 21, 2010 9:24 pm Da Ospite


Condividi | 
 

 Pane

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Alvie
Admin
Admin
avatar

Femmina Cancro Serpente
Messaggi : 638
Compleanno : 29.06.65
Località : Milano
Umore Positivo

MessaggioTitolo: Pane   Ven Set 17, 2010 8:11 am

Mai usare il coltello quando si mangia pane, sempre spezzare con le mani dei pezzi che, spezzati nuovamente, diventeranno bocconi. I bocconi mai troppo grossi, mai sbriciolare il pane a tavola, mai, separando la mollica dalla crosta, metterla nel proprio piatto, ma da parte e mai, soprattutto, giocare con i lpane facendone palline: il rispetto atavico che si deve a questa colonna della nostra cucina è entrato anche nella codificazione delle buone maniere.
E' necessario offrire il pane in "dimensioni ridotte" ossia in panini oppure già tagliato a fette non troppo larghe, ponendolo alla sinistra del piatto. La sua disposizione dipende dall'occasione: in una cena informale, il pane va posto semplicemente sulla tovaglia, lasciando una riserva a portata di mano nel suo cestino; per un'occasione chic si utilizza il piattino da pane di 10 cm circa di diametro. Utile assicurare un rifornimento con un cestino d'argento ricorperto da un tovagliolino ricamato.
La scelta del pane, a toccare il culmine della raffinatezza, va fatta in base al tipo di piatto che si propone nel menu (ad esempio pane toscano, insipido, per piatti molto speziati), secondola proporzione di due panini (o l'equivalente in fette) di pane integrale, pane bianco a fette e michetta per ciascun commensale. Le briciole vanno tolte prima di servire il dessert, usando un tovagliolo piegato e facendole cadere su un vassoio tenuto a bordo tavola, oppure servendosi del set di spazzolina e vassoietto con discrezione e rapidità.


Torna in alto Andare in basso
http://millepetali.forumattivo.com
Flooriloo
aiuto admin
aiuto admin
avatar

Femmina Messaggi : 204

MessaggioTitolo: Re: Pane   Gio Set 23, 2010 11:54 pm

Mi piacciono tutti i tipi di pane indistintamente. Smile Pare che debba essere la padrona di casa che deve controllare che il piattino, nel caso ci sia, sia sempre ben fornito di pane e se siete ospiti ricordate che non si chiede mai.
Curiosità sul pane a tavola al contrario:
La superstizione secondo cui il pane non deve mai essere rovesciato (messo a testa in giù) ha un'origine molto complessa: nel medioevo, la paura collettiva della morte aveva creato la proibizione assoluta di toccare qualsiasi cosa che avesse avuto a che fare con i cadaveri.
Si trattava anche di una tutela igenico-sanitaria. Per questo il boia aveva una vita molto isolata dal resto della comunità, non potendo in pratica avere contatti con nessuno. E per lo stesso motivo gli oggetti e cibi destinati al boia non dovevano entrare in contatto con quelli altri. I loro abiti venivano lavati a parte ed anche i loro cibi venivano preparati a parte. In materia di pane, i fornai avevano inventato un sistema facile per rendere riconoscibile il pane destinato al boia, così che anche nel forno di cottura, non entrasse in contatto con quello altrui. Questo sistema consisteva nel girare il pane a testa in giù, rovesciandolo. Per questo veniva chiamato il "pane del boia", ed ancora oggi il pane rovesciato si porta dietro questo triste presagio di morte. Suspect



Torna in alto Andare in basso
Alvie
Admin
Admin
avatar

Femmina Cancro Serpente
Messaggi : 638
Compleanno : 29.06.65
Località : Milano
Umore Positivo

MessaggioTitolo: Re: Pane   Ven Set 24, 2010 8:25 am

Che bella questa curiosità! Non lo sapevo davvero! Effettivamente è vero, ricordo sempre quando mia madre girava le michette dicendo "non all'incontrario che non si sa mai"...ma quel mai non veniva dato da sapere...ed anche io oggi, appena vedo un panino a pancia in sù, lo giro immediatamente!


Torna in alto Andare in basso
http://millepetali.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Pane   

Torna in alto Andare in basso
 
Pane
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ma la cioccolata durante l'allattamento?
» macchina del pane
» Chi ha fatto isteroscopia alla NUOVA CLINICA VALLE CLAUDIA DI ROMA? CONSIGLIATE CON O SENZA BIOPSIA?
» Torta di pane - in padella
» Pizza e pane

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Mille Petali :: La Mimosa :: Galateo a tavola-
Vai verso: