Mille Petali
Benvenuto tra Mille Petali!



 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario

Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 21 il Sab Dic 21, 2013 4:19 pm
Ultimi argomenti
» cannoli di sfoglia
Dom Ott 24, 2010 4:51 pm Da Luna

» Snobismo
Dom Ott 24, 2010 4:18 pm Da franca

» dolci per halloween
Sab Ott 23, 2010 8:07 pm Da Luna

» Un blog ricco di idee sfiziose
Ven Ott 22, 2010 1:06 pm Da franca

» Interventi Fai da Te
Gio Ott 21, 2010 11:37 pm Da Flooriloo

» Cartolina
Gio Ott 21, 2010 11:23 pm Da Flooriloo

» Londra
Gio Ott 21, 2010 10:19 pm Da Flooriloo

» Stuzzicadenti
Gio Ott 21, 2010 10:16 pm Da Flooriloo

» bellodelledonne
Gio Ott 21, 2010 9:24 pm Da Ospite


Condividi | 
 

 Ayurveda

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Alvie
Admin
Admin
avatar

Femminile Cancro Serpente
Messaggi : 638
Compleanno : 29.06.65
Località : Milano
Umore Positivo

MessaggioTitolo: Ayurveda   Mar Ott 19, 2010 8:54 am

"Tutto ciò che non riuscite a mangiare strofinatelo sulla pelle".
Questo è il motto di una disciplina orientale per la salute e la cura del corpo: l'Ayurveda.
L'Ayurveda fonda il suo metodo di cura su principi tratti dalla filosofia indiana, essa infatti, descrive la natura stessa della vita cercando la chiave della salute nella sintonia tra i vari elementi che collegano l'uomo al suo ambiente.
Perciò prima ancora di essere una pratica medica, come la intendiamo in occidente, l'Ayurveda è un complesso insieme di norme che regolano la condotta di vita e quindi anche la salute. L'uomo viene considerato come una unità formata da corpo, mente, spirito, ambiente e comportamento e con i suoi precetti di vita,questa disciplina vuole mantenere integra questa unità giorno per giorno, mentre con i metodi di cura la vuole ritrovare.
Ecco i motivi per cui l'Ayurveda in occidente ha incuriosito molti e preso piede sempre più, sia in medicina che in estetica.
Un interesse maturato soprattutto da tutti quelli che sono alla ricerca di una bellezza più naturale, lontana dalla chimica e dalla sperimentazione animale e che è in grado di riscoprire la naturalità delle tecniche e degli ingredienti utilizzati.
La pelle non è semplicemente il più grande organo del corpo umano. La pelle è il limite estremo. Il punto di separazione fra una persona e gli altri e l'ambiente. E' quel territorio poco conosciuto dove la mente esprime senza mediazioni il suo stato di equilibrio o di confusione, di armonia o di eccesso.
La disciplina Ayurvedica è riuscita ha fornire diverse e interessanti tecniche o ricette capaci di donare salute e far splendere la pelle in modo completamente naturale.
La pelle, infatti secondo i principi di questa filosofia, manifesta direttamente la situazione energetica dell'intero corpo ed è uno specchio trasparente degli equilibri biochimici, è quindi una cartina al tornasole dello stato di salute complessivo.
Una pelle che mal si adatta a trattamenti standardizzati e che non tollera certi componenti cosmetici non solo non risponde in modo adeguato a questi prodotti, ma necessita anche di un’azione riequilibrante che scenda in profondità.

I consigli Ayurvedici per la pelle
I consigli più generali da seguire per chi soffre di problemi alla pelle secondo la medicina Ayurvedica sono:
• evitare l'uso di sostanze intossicanti come sale, olio di sesamo, patate, ortaggi verdi, aceto e tutti i cibi che hanno cattivo odore
• non dormire di giorno,
• non mangiare troppo o troppo spesso,
• evitare di esporsi al sole per troppo tempo,
• non arrabbiarsi,
• non affaticarsi troppo durante il lavoro.
• bere grandi quantità di acqua (almeno tre litri al giorno) a temperatura ambiente, che aiuta a purificare l'organismo lavando via le tossine.

Le sostanze e gli ingredienti più efficaci
Quanto ai "segreti" per una pelle giovane e radiosa è necessario affidarsi sempre a prodotti naturali che sono ottimi alleati, come per esempio:
• l'olio di girasole, eccellente per i massaggi, è infatti la base di molte lozioni per il corpo.
• il miele ha funzione idratante e lenitiva.
• l'olio di carote è un ottimo idratante sia da solo, sia aggiunto ad una crema.
• miscela di farina di ceci e olio di mostarda ubtan estremamente benefica per tutti i disturbi della pelle.
• argilla, specialmente in caso di acne, irritazione, pruriti e simili, che assorbe i veleni.
• chiodi di garofano, appena macinati per i foruncoli fastidiosi e l'orzaiolo alleviano il dolore e guariscono l'infezione.

Le maschere ayurvediche

Maschera contro le impurità

Mischiate 50 ml di latte non pastorizzato con un pizzico di sale e due cucchiaini da cucina di succo di lime. Utilizzate il mix come latte detergente per pulisce a fondo la pelle.
Maschera morbidezza
Miscelate 50 ml di succo di pomodoro con un cucchiaino di succo di lime. Applicate la mistura alla faccia. Aiuta a rendere la pelle morbida e splendente.
Maschera pelle liscia
Cospargetevi il viso con del succo d’arancia. La pelle risulterà liscia e morbida
Maschera splendore
Fate un impasto a base di carote crude e mettetelo sul viso. Lavate un'ora dopo. La vostra pelle inizierà a splendere.
Maschera anti-macchia
Applicate regolarmente del succo di menta sul viso, aiuterà a far sparire eventuali macchie.
(www.bellezza.it)


Tornare in alto Andare in basso
http://millepetali.forumattivo.com
 
Ayurveda
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Mille Petali :: La Lavanda :: Belle come fiori :: Corpo-
Andare verso: